Membri

Prof. Arnaldo MARIANI, Prof.ssa Maria Rita LUCIDI, Prof.ssa Franca LUCIDI.

Coordinatore

Dott. Giovanni De Blasis (Civitella Roveto).

Aree tematiche principali

Cultura; Musica, Storia, Antropologia; Folklore.

Obiettivi

Riscoprire e valorizzare la cultura locale, facendo della stessa lo strumento primario per costruire una nuova “immagine” della Valle Roveto” e per coagulare una nuova ”identita” territoriale.

Iniziative
(Prime Ipotesi)

Per quanto attiene alle Manifestazioni Culturali, l’Associazione si prefigge lo scopo di organizzare, nell’arco dell’anno, manifestazioni ed incontri, con personalità di rilievo sia a livello locale che nazionale e, se possibile, internazionale. Partendo dal presupposto che prima di ogni altra cosa bisogna conoscere la storia ed i personaggi più famosi della nostra Valle Roveto, l’Agenda già prevede la seguente serie di Incontri/Conferenze/Tavole Rotonde, alcune delle quali già definite ed altre in via di accordi definitivi :

Romolo Liberale,
il primo Socio Onorario della nostra Associazione
, poeta, scrittore, critico d’arte e letterario, vero e proprio nume tutelare di gran parte delle manifestazioni culturali avvenute in Valle Roveto. Romolo Liberale ci ha intrattenuto con un ciclo di Conferenze su artisti della nostra Valle, come il compianto Pasquale di Fabio, di Civitella Roveto e Federico Gismondi, di Ridotti di Balsorano, pittori e scultori di fama nazionale e Internazionale. Essendo, inoltre, Liberale uno dei massimi silonisti viventi, ci ha parlato anche di Ignazio Silone, nonché di Tratturi e Transumanza, sul mondo agricolo-pastorale che fù quello dei nostri antenati.
Inoltre, in quanto poeta, ci ha presentato le sue più recenti poesie, raccolte nelle due sillogi
Sicut Laica Religio e Veritatem Libere Servio.

– Animatore:
Antonio Bini,
autore di numerosi articoli sul fenomeno, unico del suo genere, dei pittori danesi presenti in Civita d’Antino, tra l’estate del 1883 ed il terremoto del 1915, che pose fine all’avventura artistica e umana del Maestro Kristian Zahrtmann. Bini ha recentemente riportato all’attenzione del grande pubblico, questa “favola vera” attraverso numerosi articoli e, soprattutto, con la pubblicazione, tra le altre, dello stupendo “L’Italian Dream di Kristian Zahrtmann”. La Rivista mensile, a carattere turistico, Itinerari nel numero di ottobre 2009, ha dedicato ampio spazio alla Valle Roveto, chiamandola anche la Valle dei Pittori, in onore ed in ricordo della Scuola di Zahrtmann in Civita d’Antino. Bini, Socio Onorario della nostra Associazione, ha già dato la piena disponibilità per una conferenza sull’argomento che si terrà quanto prima nella Sala Zanello di Civitella Roveto;

Animatore: Mauro Corona,
scrittore e scalatore friulano, ormai di fama internazionale. Tradotto in tutte le lingue, ha venduto milioni di copie dei suoi libri in tutto il mondo. Sono in corso contatti con questo personaggio singolare che parlerà della terribile tragedia del Vajont, vissuta in prima persona. Nelle sue opere autobiografiche ci racconta della difficile vita della gente delle sue parti e dei luoghi della tragedia (Erto, Casso, Longarone e le montagne circostanti) nei suoi numerosi libri “Il Volo della Martora”, “I Fantasmi di Pietra”, “Storie del bosco antico”, “Le voci del bosco”, “L’ombra del bastone”, “Nel legno e nella pietra”, “Aspro e dolce”, “Cani, camosci e cuculi”, “Storia di Neve”, “Il canto delle Manere”, “Torneranno le quattro stagioni” );

– Animatore: Nino di Simone,
Maestro
ceramista, pittore e scultore che opera a Castelli (TE), il bellissimo paese teramano, ai piedi del monte Camicia, famoso per la produzione di ceramiche artistiche, presenti in tutti i maggiori musei del mondo. Anche il maestro Nino di Simone è Socio Onorario dell’Associazione. Le ceramiche di Nino di Simone sono presenti praticamente in tutta Italia ed in numerosi altri Paesi, soprattutto in luoghi sacri (particolari e di assoluto pregio le Via Crucis nel Santuario di San Gabriele (TE) e, soprattutto, quella monumentale realizzata in Eagle Park per la Chiesa di St. Augustine di Ossining (New York). Diverse opere (fontane e monumenti) in ceramica del maestro sono presenti anche a Canistro ed in numerosi altri paesi della Marsica. Nino di Simone terrà una Conferenza su questa raffinata arte, che introdurrà nel magico mondo della Ceramica;

– Animatori: Giovanni De Blasis e Danilo Vernarelli,
entrambi
Soci Fondatori della nostra Associazione, il primo chirurgo presso l’Ospedale Civile di Avezzano, autore di un’opera sul noto Brigante Giorgi, il secondo maresciallo dell’Esercito, autore dell’opera Il Brigantaggio nella Valle Roveto. Parleranno del Brigantaggio nella Valle Roveto. Tema di grande interesse, che merita diversi approfondimenti

NOTA: In linea di massima, tutte le Conferenze saranno precedute dalle dotte nonché deliziose video-presentazioni elaborate da Francesca Romana Letta e dal marito, e da Angelo Melchiorre, entrambi Soci Onorari.

 

– Realizzazione di Pubblicazioni

L’Associazione si prefigge, altresì, lo scopo di catalogare tutte le opere di interesse artistico/culturale presenti nel territorio rovetano, in modo tale da poter disporre di un vero e proprio inventario delle opere d’arte presenti nel territorio. Sarà, quindi, necessario catalogare e raccogliere tutta la documentazione già esistente in tutto il territorio della Valle Roveto, procedendo ad ampliamenti ed integrazioni da parte dell’apposito apposito Gruppo di Lavoro (GdL), al fine di realizzare pubblicazioni di pregio sulla Valle Roveto, in generale, per poi occuparsi di volumi tematici (Es. Reperti Archeologici, Eremi, artigianato artistico, etc.).